Ricerca:

 
 
 
   

 

 

 




   






















 
 

EPC Editore su GeoExpo

ABC

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9
62578
   

    

  Abc della sicurezza per le imprese di pulizie
Barbara Loggini, Manola Angioli
 
edizione luglio 2008
pagine 32
formato 115x165 mm
ISBN 978-88-6310-054-9
 
Euro 4,50
 
- 15%
Euro 3,83
 
Disponibilità:
 

Manuale ad uso dei lavoratori
Informazione dei lavoratori ai sensi dell’art. 36 del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81

PRESENTAZIONE
Ecco riassunto, in maniera semplice e chiara, tutto quello che c’è da sapere in materia di sicurezza nelle imprese di pulizia. Il manualetto passa in rassegna i vari aspetti del ciclo lavorativo, dalle pulizie di pavimenti e scale, mobili, scaffalature, infissi, allo sgombero di magazzini e raccolta residui, alle pulizie di ambienti particolari. Per queste attività sono stati individuati, oltre ai principali rischi, le cause più frequenti di infortuni e di malattie professionali, con le misure di prevenzione da adottare. Le attività di prevenzione si articolano a vari livelli, a partire dall’organizzazione del lavoro, dalla scelta di attrezzature che abbiano requisiti ergonomici, dall’uso di dispositivi personali, fino ad arrivare al controllo sanitario.
L’art. 36 del D.Lgs. 81/2008 impone al datore di lavoro di provvedere affinché ciascun lavoratore riceva un’informazione adeguata sui rischi connessi alla propria mansione. In ogni caso, il committente è tenuto a fornire agli addetti dettagliate informazioni sui pericoli e sulle misure di prevenzione esistenti nell’ambiente in cui operano. Questo opuscolo risponde a ogni interrogativo, evitando errori di gestione e possibili infortuni.

SOMMARIO
Introduzione - Pulizie pavimenti e scale – Pulizie mobili, scaffalature, infissi e finestre – Sgombero magazzini e raccolta residui – Pulizia ambienti particolari (laboratori e ospedali) – Cartelli per attrezzature antincendio – Misure generali di prevenzione – Cose da fare e da evitare in caso di infortunio grave – Cartelli di prescrizione – Simboli e indicazioni di pericolo.

DESTINATARI
Datori di lavoro, lavoratori di imprese di pulizie, responsabili e addetti al servizio di prevenzione e protezione, consulenti e professionisti della sicurezza.
 

 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

  

  

62523
   

    

  Abc della sicurezza nei cantieri edili e stradali
Siliano Stanganini, Luca Tavini
 
edizione giugno 2008
pagine 96
formato 115 x 165 mm
ISBN 978-88-6310-049-5
 
Euro 6,50
 
- 15%
Euro 5,53
 
Disponibilità: ampia
 

Manuale ad uso dei lavoratori
Informazione dei lavoratori ai sensi dell’art. 36 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81

PRESENTAZIONE
Con l’emanazione del D.Lgs. 81/2008, il legislatore ha voluto realizzare un sistema di sicurezza nei cantieri edili e di genio civile, che coinvolga, seppure in diversa misura, tutti i soggetti interessati alla realizzazione dell’opera. Inoltre, secondo l’art. 36 dello stesso D.Lgs. 81/2008, viene imposto al datore di lavoro di assicurarsi che ciascun lavoratore riceva una formazione adeguata e sufficiente in materia di sicurezza e di salute, con particolare riferimento al proprio posto di lavoro. Questo agile manuale, arricchito di numerose illustrazioni ed esempi pratici, è stato realizzato per fornire a tutti i lavoratori un’informazione semplice ma esaustiva sui comportamenti da tenere per svolgere le proprie mansioni in tutta sicurezza. Nel volume sono stati individuati i principali rischi per ciascuna attività svolta dai lavoratori del settore edile. Viene indicata la corretta organizzazione del lavoro, l’uso di attrezzature aventi requisiti ergonomici, l’uso dei dispositivi di protezione individuale, il controllo sanitario. Ampio spazio è dedicato ai cantieri su strada e alla segnaletica stradale predisposta per la sicurezza di vetture e pedoni alla luce delle modifiche introdotte dal nuovo codice stradale. Il manualetto è stato predisposto per essere consegnato ad ogni dipendente in azienda: a questo fine contiene un tagliando che l’azienda avrà cura di far sottoscrivere al lavoratore per documentare l’effettuata informazione.

SOMMARIO
Introduzione - Installazione del cantiere – Scavi e fondazioni - Armatura strutture e posa in opera dei prefabbricati – La messa in opera dei ponteggi - Tamponatura e rifiniture – Lavori particolari: ristrutturazioni di edifici – Macchine da cantiere – Cantieri mobili - La movimentazione manuale dei carichi - Cose da fare e da evitare in caso di infortunio grave - La gestione del sicurezza nei cantieri così come prevista dalla normativa in vigore - La segnaletica

DESTINATARI
Datori di lavoro, imprese edili, addetti al servizio di prevenzione e protezione, responsabili della sicurezza, lavoratori, consulenti, professionisti.
 

 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

  

  

62525
   

    

  Abc della sicurezza
Michele Lepore
 
edizione giugno 2008
pagine 80
formato 115 x 165 mm
ISBN 978-88-6310-038-9
 
Euro 6,50
 
- 15%
Euro 5,53
 
Disponibilità: ampia
 

Manuale ad uso dei lavoratoriManuale ad uso dei lavoratori
Informazione dei lavoratori ai sensi dell’art. 36 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81

PRESENTAZIONE
L’art. 36 del D.Lgs. 81/2008 impone al datore di lavoro di accertare che ciascun lavoratore riceva adeguata informazione sui rischi per la salute e sicurezza sul lavoro connessi all’attività dell’impresa in generale; sulle procedure che riguardano il primo soccorso, la lotta antincendio, l’evacuazione dei luoghi di lavoro. Questo agile manuale, con l’ausilio di innumerevoli illustrazioni ed esempi pratici, è stato realizzato per fornire a tutti i lavoratori un’informazione semplice ed esaustiva sui comportamenti da tenere per svolgere i propri compiti all’interno dell’azienda, rispettando la propria e l’altrui sicurezza. Oltre alle nozioni di base sui doveri dei lavoratori e le corrette norme comportamentali, ampio spazio viene dato alla movimentazione dei carichi, ai dispositivi di protezione individuale, all’uso corretto dei videoterminali e delle attrezzature da lavoro. Due sezioni dedicate alla segnaletica di emergenza ed ai comportamenti da adottare in caso di infortunio, completano l’informazione.

SOMMARIO
Definizioni – Doveri generali dei lavoratori – La movimentazione manuale dei carichi – Mezzi di movimentazione carichi – Le attrezzature – I dispositivi di protezione individuale (dpi) – La segnaletica – L’ufficio – I videoterminalisti – Pronto soccorso – Antincendio – Mezzi di estinzione – Classificazione dei tipi di fuochi

DESTINATARI
Imprese, datori di lavoro, addetti al servizio di prevenzione e protezione, professionisti, consulenti.
 

 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

  

  

EPC Editore su GeoExpo

ABC

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9


Abc della sicurezza contro l’abuso di alcol e stupefacenti

 

Abc della sicurezza nei cantieri

 

Abc della sicurezza negli alberghi

 

Abc della sicurezza nella scuola

 

Abc della sicurezza nelle operazioni portuali

 

Abc delle procedure di sicurezza nel settore sanitario

 

Abc della sicurezza nell'agricoltura

 

Abc dell'igiene e sicurezza nel settore alimentare

 

Abc della sicurezza nei lavori elettrici

 

Abc della sicurezza nell'industria

 

Abc del ponteggiatore

 

Abc della sicurezza nel settore metalmeccanico

 

Abc della sicurezza per le imprese di pulizie

 

Abc della sicurezza nei cantieri edili e stradali

 

Abc della sicurezza

 

Abc delle procedure di emergenza ed evacuazione

 

Abc della sicurezza negli uffici

 

Abc del ponteggiatore

 

Abc della sicurezza nell'uso dei dispositivi di protezione individuale

 

Abc movimentazione dei carichi

 

Abc degli agenti chimici. Detenzione e impiego

 

Abc della sicurezza nell'utilizzo dei videoterminali

 

Abc sul primo soccorso in azienda

 

Abc della sicurezza per il rischio rumore

 

Abc sulla tutela della privacy

 

 

 

   

Informazioni commerciali:

EPC Srl  - tel. 06 33245277 - fax 06 33111043 - email 
Informazioni sito web: GeoExpo by GEO group s.r.l. - tel. 0825 824256 - fax 0825 825363 - email 
   
Home Page geologi.it bar-2
bar-3